Saggio di fine anno MUSIMA: il 5 luglio in Rendella

Il 5 luglio alle ore 18.00 in biblioteca verrà presentato il saggio di fine anno degli allievi della scuola MUSIMA, accademia di alto perfezionamento musicale.

Ingresso libero.

 

MUSIMA

L’Associazione Musicale Musima è stata fondata dalla musicista, compositrice e cantautrice Alice Caroli, appassionata intenditrice e promotrice di progetti musicali, master class, con l’obiettivo di divulgare e diffondere, nel territorio pugliese, l’arte e la cultura musicale attraverso novità assolute. La nostra passione illimitata per la musica, l’arte, la creatività e la ricerca incessante dell’innovazione ci spinge ad offrire nuove entusiasmanti novità e nuovi modi di avvicinarsi alla musica: divertendosi e ricercando dentro se stessi, creando nuovi talenti, nuovi autori, nuovi musicisti ed esperienze uniche.

Luglio in Rendella: teatro, gioco e creatività

L’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Monopoli e la Biblioteca civica “Prospero Rendella” dedicano il mese di luglio al tema del teatro con i bambini, al gioco e alla creatività. Diverse iniziative saranno realizzate in collaborazione con l’Associazione “Fly – Laboratorio delle arti” e con il “Ritratti Music Festival”, giunto alla sua XV edizione.

A partire dal 2 luglio, alle ore 18, l’Associazione Fly sarà in Biblioteca Rendella con un percorso teatrale (su prenotazione al n. 393-9094866) rivolto ai bambini dai 7 agli 11 anni: La cassetta degli attrezzi con Adriana Coletta. Con il Metodo Teatro in Gioco – Helga Dentale attraverso la voce, il corpo e le emozioni sarà possibile creare la propria personale cassetta degli attrezzi… teatrale naturalmente! La cassetta degli attrezzi è dentro di noi perché quello che ci serve per giocare con il teatro sono i nostri strumenti ovvero voce, corpo ed emozioni che danno voci ai nostri pensieri e alla nostra creatività facendo vibrare quel testo famoso e brillare quel riflettore. Un teatro che si fa mezzo, percorso, scoperta, esperienza! Perché giocando si cresce insieme, divertendosi!

Con l’aperitivo artistico con Amanda Sandrelli il 26 giugno scorso il “Ritratti Music Festival” ha iniziato la collaborazione con la Biblioteca civica. La musica, il gioco, la lettura, il disegno e la multimedialità stimoleranno la creatività di giovanissimi dai 5 ai 18 anni. Due giornate di laboratorio presso la Biblioteca per celebrare il 50° anniversario dello sbarco sulla Luna. L’11 e il 25 luglio Ritratti 2019 organizza dei laboratori adattati a due differenti fasce d’età (5-10 anni/ 11-18 anni) nell’ambito di Ritratti Junior, sezione del Festival dedicata ai giovanissimi. Partendo dalla lettura di un testo inedito, Francesca Cosanti guiderà i partecipanti alla creazione di illustrazioni su tema lunare. Alcune di queste si trasformeranno in oggetti tridimensionali grazie al supporto di una stampante 3D. Il 10 e 11 Luglio  dalle ore 9.00 alle ore 13.00 le porte della Biblioteca saranno aperte, inoltre, ad un’altra iniziativa di Ritratti junior. Le note dell’Apulian Youth Orchestra di Teresa Satalino risuoneranno tra le sue mura per le prove dello spettacolo Star Wars previsto il 14 Luglio nel Centro storico di Monopoli.

Infine,  il 23 Luglio alle ore 19.30, il giovane baritono Vittorio Prato sarà ospite di Ritratti per la presentazione del disco “Il Bravo”. Un unicum dedicato al belcanto, il primo album per la prestigiosa etichetta Illiria, che nasce come live di un concerto con orchestra, coro e pertichini, diretto dal Maestro José Miguel Pérez-Sierra alla testa dei Virtuosi Brunenses e della Camerata Bach Choir.
L’evento, presentato da Eraldo Martucci, sarà arricchito da alcune esecuzioni di estratti dal vivo, accompagnate da Antonia Valente, direttore artistico del Festival.