Un po’ di febbre

“Un po’ di febbre” raccoglie i testi in prosa scelti da Penna stesso nel 1973. Nei racconti, come nelle pagine di diario, il lettore ritrova le sue immagini più tipiche: la luce, la meraviglia, la vita che è il «ricordarsi di un risveglio»; ma soprattutto l’icona del fanciullo, puer aeternus che trascende ogni temporalità per diventare simbolo di un’infanzia assoluta, materia di un’incessante mitografia. È solo nella giovinezza, infatti, nella giovinezza senza tempo dei poeti, che può nascere quello sguardo capace di riconoscere il mondo, abbandonandosi a un primitivo stupore. Ma perché quello stupore possa manifestarsi è necessario ciò che Penna indica fin dal titolo: un «rapporto febbrile con la realtà».

Dettagli

Titolo: Un po’ di febbre

Autore: Sandro Penna

Editore: Mondadori

Anno: 2019

Lingua: Italiano

Isbn: 9788804710349